lunedì 28 marzo 2016

Blog tour "Il manoscritto Scarlatto" di Cristina Benedetti | Tappa #6 - Intervista all'autrice

Carissimi lettori, oggi non potete perdervi l'intervista di Cristina Benedetti che ho condotto per la sesta tappa del Blog tour del suo romanzo dal titolo Il manoscritto scarlatto. Con questa tappa terminiamo il viaggio nel mondo magico di Fiamma e di una Verona tenebrosa, e da qui in poi conosceremo solamente il punto di vista dell'autrice e di tutto ciò che ha comportato la stesura di un romanzo così impegnativo. Spero che vi piaccia la nostra intervista. Io vi saluto e vi rimando alla tappa successiva sul BLOG DI CRISTINA BENEDETTI  che ha una bella novità da rivelarvi sulla saga, e in più pubblicherà i nomi dei vincitori del Giveaway finale. Se non lo avete ancora fatto correte a compilare il form Rafflecopter con tutte le regole obbligatorie e facoltative che vi faranno guadagnare più punti.
Un giga-abbraccio a tutti!!!




____________________________________________________________

CIAO CRISTINA, BEN RITROVATA NEL MIO PICCOLO ANGOLINO VIRTUALE. FINALMENTE LA TANTO ATTESA INTERVISTA E' ARRIVATA! VOGLIO INIZIARE COSì, CHIEDENDOTI PERCHE' HAI PREFERITO SCRIVERE UN FANTASY PIUTTOSTO CHE UN GENERE  ROMANTICO.
"Ciao Roberta, innanzitutto ti ringrazio per questa intervista e per la grande opportunità che mi hai dato con questo bellissimo blog tour. Sinceramente non ho mai pensato di scrivere un libro che non fosse fantasy, amo leggere la maggior parte dei generi ma il fantasy è quello che più mi appartiene ed entusiasma. Fin da piccola ho sempre scritto storielle e iniziato libri mai terminati tutti di tipo fantasy, quindi il mio interesse verso il mondo dell’occulto unito alla passione per questo genere mi hanno portato a scrivere una storia di pura fantasia."



PER QUANTO RIGUARDA STREGHE, INCANTESIMI, VAMPIRI E LICANTROPI, E  MOLTI DEI PARTICOLARI  CHE SI INTRECCIANO NELLA TRAMA, HAI COMPIUTO DELLE RICERCHE SPECIFICHE, O HAI PRESO ISPIRAZIONE DA ROMANZI FAMOSI?
"Il mondo magico ed esoterico mi hanno sempre affascinato. Dietro i particolari che si trovano nel libro, tipo incantesimi, amuleti, rituali, ci sono anni di studio sul mondo della stregoneria. All’inizio il mio interesse è stato di tipo storico, quindi ho letto decine di libri sulla “Caccia alle Streghe” e nelle biblioteca della mia città ho setacciato gli archivi alla ricerca di libri antichi che parlavano di processi, inquisitori e torture. Con il tempo mi sono avvicinata al mondo delle streghe, ovvero alla loro religione e al loro stile di vita, in particolar modo la Wicca, la magia Verde la meditazione e il legame profondo con la natura.Per questo motivo gli esercizi, le festività, gli incantesimi e le conoscenze erboristiche contenute ne “Il Manoscritto Scarlatto” sono di effettivo uso da parte dei seguaci di questo credo. Per quanto riguarda le creature fantastiche come vampiri e licantropi ho rielaborato le figure che troviamo nei vari libri fantasy in commercio. Per alcuni dettagli sono rimasta fedele alla narrativa per altri l’ho completamente cambiata."

COSA SIGNIFICA PER TE MAGIA?
"Questa è una domanda bellissima. Io credo molto nella magia, si può viverla come una vera e propria fede quindi vederla come Fiamma e Viola che la percepiscono come un metodo per entrare in contatto con la realtà o si può vivere come una scintilla di gioia che avvolge le nostre giornate. Non so se esista la magia vera e propria ma sono convinta che se guardiamo un tramonto, il sorriso di nostro figlio, un prato colorato, due persone che si amano, troveremo in ognuno di questi istanti un po’ di magia. C’è chi la chiama in modo diverso ma rimane sempre qualcosa di speciale e prezioso."

UNA DELLE PARTI CHE SICURAMENTE OGNI LETTORE AMEREBBE SONO I LUOGHI: DA UNA MISTERIOSA VERONA, A VILLA SIDHE E IL SUO GIARDINO MAGICO, FINO ALLA VILLA MALEDETTA E ALLA LESSINIA. COME SONO NATI?
"Amo follemente la mia città e non sono riuscita ad immaginare posto migliore per una storia. Villa Sidhe è una rivisitazione di un antica villa che si trova vicino alla casa di campagna dei miei nonni: villa Pule. E’ una stupenda dimora con un grande cancello e un lungo viale alberato, il giardino è circondato da alte mura che nei miei sogni ho sempre immaginato di scavalcare. Chissà… magari un giorno riuscirò a visitarla per ora rimane un luogo dove amo andare, passarci davanti con l’auto o passeggiando apre letteralmente la mia mente romantica e fantasiosa. L’idea del giardino può aver avuto origine dal primo libro che ho letto “Il Giardino Segreto”, ho amato alla follia quel romanzo. Verona è una città favolosa e piena di fascino, con una cartina in mano ho deciso dove posizionare le due famiglie vampire, quando passo davanti alle case che nella mia mente sono i loro rifugi non posso fare altro che sorridere. La Lessinia è nel mio DNA, i miei nonni paterni sono nati su quelle montagne e da piccola ero da zii e parenti che abitavano a Fosse o Erbezzo tutti i weekend. Ho giocato nelle malghe, tra le pietre caratteristiche della Lessinia e mangiato i famosi gnocchi di malga. Per me è stato facile scegliere quel territorio selvaggio e poco abitato come dimora dei licantropi."

I PERSONAGGI DE' IL MANOSCRITTO SCARLATTO SONO VERAMENTE MOLTISSIMI. HAI PRESO ISPIRAZIONE DA QUALCUNO DI REALE CHE FA PARTE DELLA TUA VITA, O FRUTTO DI UNA SPICCATA IMMAGINAZIONE?
"Alcuni sono nati sulla base di persone che realmente conosco anche se con il tempo si sono arricchiti di elementi propri. La maggior parte però è frutto della mia fantasia."

QUAL E' TRA TUTTI IL PERSONAGGIO CHE PIU' TI HA CONQUISTATA NELLA STORIA, E CHE HAI SCRITTO VOLENTIERI LE SUE PARTI?
"Il personaggio che amo di più nel libro è Alexander. Ho una predilezione per i licantropi e il loro mondo, in più devo aver proiettato in lui molte delle caratteristiche che ritengo abbia il mio uomo fantastico ideale. Insomma mi piace proprio e nel seguito de “Il Manoscritto Scarlatto” mi è piaciuto scrivere di lui ancora di più. Ovviamente anche Fiamma è al vertice della classifica ma in modo diverso."

ULTIMA DOMANDA! COME DESCRIVERESTI CON POCHE PAROLE E AGGETTIVI IL TUO LIBRO? 
"Cavolo non è facile! Ma se dovessi usare davvero poche parole lo descriverei così: un tuffo nel mondo dell’occulto e della magia. Misterioso, originale, romantico e ricco di suspance."

TI RINGRAZIO CRISTINA, PER ME ORMAI SEI UN'AMICA E MI FA SEMPRE PIACERE OSPITARTI NEL MIO BLOG. TORNA A TROVARMI OGNI VOLTA CHE VORRAI. 


____________________________________________________________



L'AUTRICE  
Cristina Benedetti è nata a Verona il 24 Marzo del 1984. Laureata nel 2006 in Scienze Infermieristiche lavora attualmente come infermiera in un ospedale della sua città. E' felicemente sposata e ha due bei bambini.  Divora montagne di libri e ama particolarmente il fantasy, l'urban fantasy, l'horror e il sentimentale. La passione per la scrittura è nata alle superiori, dove partecipa a vari concorsi per adolescenti. "Il Manoscritto Scarlatto" è il suo libro d'esordio auto-pubblicato. Al momento sta lavorando al secondo volume della saga e si occupa della sua pagina facebook "Il Manoscritto Scarlatto" e del suo  blog. In quest'ultimo sono contenuti articoli, recensioni di libri e curiosità sul suo mondo.

                                                                                   www.cristinabenedetti.com                      

                


____________________________________________________________


I brani preferiti da Cristina Benedetti che ascolta 
nelle sue sessioni di scrittura

Autore: Brunuhville  
Brani: Winter Wolf |The wolf and the moon | North wind | Lumina 
 The Elves Prophecy | Vampire Tales | Magic of Love


____________________________________________________________


Se vi siete persi le tappe del Blog Tour!

            Presentazione e trama
            Personaggi 
            Leggende e incantesimi
            I luoghi del romanzo
            Recensione
28/03  DOLCI&PAROLE 
            Vincitori Giveaway
            Estrazione Finale Giveaway


____________________________________________________________



In palio 3 copie dell'ebook Il manoscritto scarlatto
per tre fortunati vincitori!

REGOLE GIVEAWAY
1 - Seguire l'autrice su Facebook o Twitter  (+2)                     
2 - Iscriversi ai blog che partecipano al blog Tour  (+3)         
3 - Lascia la tua mail per contattarti in caso di vittoria (+1)  

Facoltativo (Utile per guadagnare qualche punto in più)
4 - Commenta le tappe (+2)                                                           
5 - Condividi ed eventualmente tagga un amico magico! (+1)
6 - Metti mi piace alle pagine Facebook dei blog (+1)               

Se sei blogger condividi il banner sul tuo blog!!!


3 commenti:

  1. Davvero un'interessante intervista!anche questa una splendida tappa

    RispondiElimina
  2. Bellissima intervista e meno male ora al 100% sono sicura che c'è un seguito ahahah

    RispondiElimina

♡ Dolci&Parole può crescere solamente grazie ai vostri commenti, vi ringrazio di tutto cuore se vorrete scrivere qui sotto cosa ne pensate di questo post ♡

Consigliati


Grafiche e contenuti © ROBERTA DELLABORA DESIGN
Per info: dolcieparole@gmail.com