mercoledì 24 dicembre 2014

Torta semifreddo al cioccolato e mascarpone

Salve miei carissimi amici, divoratori di libri e golosoni.
Domani è Natale (ma come passa il tempo?!) e perciò vi illustro una delle mie ultimissime ricette che un mio caro amico, Andrea, mi ha commissionato per la nostra cena natalizia tra amici. Una ricetta che metterà a dura prova la vostra linea, badate bene, ma che vi soddisferà pienamente!



Preparazione: 30 min 
Riposo: in frigo 2 ore (minimo)
Cottura: 20 min  a 150°
Difficoltà: Media- Alta 3,5 stelle /su 5






Ingredienti 

Base pandispagna 
150g  Farina autolievitante tipo 00  / 150g Zucchero /100g Burro /3 Uova /100g Cioccolato fondente/1 pizzico di sale

Crema Mascarpone
250g Ricotta/ 250g Mascarpone/ 70g Zucchero a velo

Crema Ganache
100g Cioccolato fondente/ 100g Cioccolato al latte/ 200g Panna da montare liquida (o Chantilly)


Vi serviranno una teglia rotonda e 
un coppapasta regolabile per torte



Preparazione

- Fase 1. La base di Pandispagna al cioccolato.
In una ciotola capiente sbattete le 3 uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso e aggiungete un pizzico di sale. Nel frattempo a bagno maria sciogliete 100g di cioccolato fondente e 100g di burro, e quando avrete ottenuto un composto omogeneo e cremoso unitelo al precedente, di uova e zucchero. In fine setacciate la farina autolievitante di tipo 00 e amalgamate bene il tutto. Imburrate una teglia rotonda e ponete un foglio di carta forno ritagliato sul fondo: in questo modo la torta uscirà subito dalla teglia e non brucerà. Fate raffreddare e non appena sarà del tutto fredda tagliatela in due parti uguali ottenendo così due dischi alti circa 1 cm l'uno.

- Fase 2. La crema al Mascarpone e ricotta.
In una ciotola mescolate insieme al mascarpone e alla ricotta 70 g di zucchero a velo (o più, a seconda dei vostri gusti. Assaggiate sempre!). Quando la crema sara ben amalgamata ponetela in frigorifero a riposare.

- Fase 3. La Crema Ganache.
Quando la base di pandispagna e la crema al mascarpone si saranno raffreddati per bene, sciogliete a bagno maria 100g di cioccolato al latte, 100g di cioccolato fondente e unite 200g di panna, fino ad ottenere una crema al cioccolato omogenea e cremosa.

- Fase 4. Gli strati della torta.
Procuratevi un coppapasta regolabile per torte e su un piatto avvolgete il primo strato di torta pan di spagna fino ai margini. Ora bisogna procedere per strati. versate la crema ganache al cioccolato uniformemente e fate raffreddare in frigo (se avete tempi ridotti anche in frizzer, ma non troppo). Quando si sarà solidificata ponete il terzo strato, ovvero metà della crema mascarpone (la seconda metà vi servirà per ultimo). Infine mettete il secondo strato di pandispagna e ancora la crema mascarpone. Dopo aver livellato per bene mettete in frigo per almeno 2 ore, preferibilmente anche di più.

Togliete il coppapasta facendo attenzione, aiutatevi con un coltello e buon appetito!



Nessun commento:

Posta un commento

♡ Dolci&Parole può crescere solamente grazie ai vostri commenti, vi ringrazio di tutto cuore se vorrete scrivere qui sotto cosa ne pensate di questo post ♡

Consigliati


Grafiche e contenuti © ROBERTA DELLABORA DESIGN
Per info: dolcieparole@gmail.com