martedì 12 luglio 2016

Tutto quello che c'è da sapere su Marie Lu | Dalle stalle alle stelle

Come non amare la ricca inventiva di una scrittrice che ha il magico dono di trasportarci in un mondo totalmente diverso dal nostro, con il solo uso delle parole? Un talento straordinario che ricorda un po' le storie nei videogames (e conoscendo la sua carriera non ci si stupisce poi tanto), ma allo stesso tempo un talento che ci fa vedere con gli occhi della mente e dell'immaginazione, esattamente come se stessimo guardando un film stesi sul divano, e sul nostro tavolino ad aspettarci un bel thé ghiacciato (con questo caldo in fin dei conti ne abbiamo bisogno). Sì, perché le storie da lei inventate sono proprio così: fresche e vivaci. Per non parlare poi della grande originalità che lega ogni saga da lei scaturita. Beh, se non avete mai letto nulla di suo dovete subito rimediare. Chi è lei? Stiamo parlando di MARIE LU, ovviamente!


Dalle stalle alle stelle è una rubrica senza alcuna cadenza periodica 
dove vi parlo di autori affermati e di molte curiosità legate ad essi



______________________________________________________________________________________________

I LIBRI E ALTRE CURIOSITA'

Protesta di piazza Tienanmen, 1989 Pechino, Cina

Amatissimi dai lettori, le saghe di Marie Lu si dirigono verso un genere distopico / fantasy, caratterizzati da un mondo militare e ricco d'azione di cui lei spesso e volentieri si cimenta. E diciamocelo, il pubblico ne va matto! Sopratutto scaturito dalla sua grande passione per il mondo dei video giochi e dall'influenza che la protesta di piazza Tienanmen (4 giugno 1989, Pechino, Cina) ha avuto su di lei. In quest'ultimo in particolare ha ispirato la saga di Legend, dove riprende la figura di un Rivoltoso Sconosciuto dal nome Day. Nella protesta dell'89 a Pechino, conosciuta anche come Massacro di piazza Tienanmen, uno studente solo e completamente disarmato divenne un simbolo della rivolta (il Rivoltoso Sconosciuto, appunto) che si parò davanti ad un corteo di carri armati per fermarli. Marie Lu ripropone, infatti, lo stesso sentimento di ribellione e la grande voglia di giustizia, e libertà. Gli elementi caratterizzanti di tutti i suoi scritti fino ad ora.


LEGEND SERIE   pubblicato da Piemme                                                                                                                                                                                   Legend (2011)    |    Prodigy (2012)     |    Champion (2013)     Life Before Legend (2013)
THE YOUNG ELITES SERIE  pubblicato da Newton Compton                                                                                                                    The young Elites / in Italia: La battaglia dei pugnali (2014)    |   The rose society (2015)    |    The midnight star (2016) 

SPIRIT ANIMAL - The Evertree, libro 7 (2015)  pubblicato da Il Castoro



______________________________________________________________________________________________

10 COSE SU MARIE LU


1. Il suo vero nome è Xiwei Lu.
2. La trilogia di Legend ha ispirato il regista Jonathan Levine che ha deciso di produrre il film con la CBS Films.
3. L'ispirazione per scrivere Legend è nata guardando i Miserabili.
4. Marie Lu è nata nel 1984 a Wixi, in Cina. A 5 anni si è trasferita negli Stati Uniti, in Georgia, con la sua famiglia durante la protesta di piazza Tienanmen, in Cina. Attualmente vive a Los Angeles, dove passa il tempo imbottigliata nel traffico.
5. E' laureata alla Southern California University studiando Scienze Politiche. 
6. Prima di impegnarsi a tempo pieno come scrittrice, Marie Lu era Art Director per un'industria di video games ed è proprietaria del marchio Fuzz Accademy.
7. Marie Lu ha iniziato a scrivere quando era molto giovane e ha scritto romanzi per 12 anni prima di raggiungere il successo con Legend.
8. Fox e Temple Hill hanno acquistato i diritti della sua seconda trilogia The Young Elites, per una trasposizione cinematografica ancora prima dell'uscita del primo volume della saga.
9. E' interessante notare come l'anno di nascita di Marie Lu coincida con il romanzo di George Orwell 1984, come se vi fosse un forte legame trascendetale che ha segnato la strada verso i romanzi distopici e il successo dell'autrice.
10. Mentre studiava all' University of Southern California ha lavorato come tirocinante alla Disney Interactive Studios.


______________________________________________________________________________________________

COSA DICONO I BLOG

"Il romanzo riesce a essere perfetto per un pubblico eterogeneo di lettori e lettrici di ogni età e sa conquistare sin dalle prime battute dei protagonisti. Avventura e adrenalina allo stato puro si mescolano ai sentimenti più disparati, dall’affetto familiare alla voglia di vendetta, dall’amore alla speranza, dalla rassegnazione alla sete di libertà."

"Come sempre, la scrittura della Lu è magnetica, ipnotizzante e ti trascina in questa storia sensazionale, togliendoti il respiro. Non hai mai l'impressione di leggere un libro, perché tutto è così vivido e dettagliato che sembra quasi di guardare un film."    
"Non avrei potuto chiedere di meglio, ho letto, sfogliato, chiuso, riaperto le non abbastanza 300 pagine del libro piena di aspettativa, ansia, gioia e poi dolore. Per poi arrivare al finale con lacrime sul procinto di scendere, ma un sorriso sulla faccia per il grande messaggio di speranza."    
"Il romanzo è pieno di sotterfugi, tradimenti, colpi di scena inaspettati e imprese eroiche. E’ incredibile come abbia fatto l’autrice a mettere ogni tessera del puzzle al posto giusto e al momento giusto. Tutto coincide perfettamente fino a formare un quadro impeccabile."


______________________________________________________________________________________________

LEGGI LE RECENSIONI 
SUL BLOG DOLCI&PAROLE


Un mondo descritto dettagliatamente, originale, e ricco di usanze interessanti, di costumi, di verità nascoste. Sopratutto queste ultime caratterizzano un genere distopico con buone dosi di mistero, azione, suspance, colpi di scena e non solo. Una lettura semplicemente avvincente!




Nessun commento:

Posta un commento

♡ Dolci&Parole può crescere solamente grazie ai vostri commenti, vi ringrazio di tutto cuore se vorrete scrivere qui sotto cosa ne pensate di questo post ♡

Consigliati


Grafiche e contenuti © ROBERTA DELLABORA DESIGN
Per info: dolcieparole@gmail.com